Richiesta di accesso agli atti

  • Servizio attivo

Servizio che consiste nel diritto di prendere visione e/o estrarre copia di documenti amministrativi.


A chi è rivolto

Soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto e attuale.

Descrizione

L'accesso documentale, previsto dal capo V della L. n. 241/1990 e s.m.i., permette a un soggetto di richiedere documenti, dati e informazioni detenuti dalla Pubblica Amministrazione riguardanti attività di pubblico interesse. Il soggetto deve detenere un interesso diretto, concreto e attuale, collegato a una situazione giuridicamente tutelata e connessa al documento oggetto di richiesta di accesso.

Come fare

L’istanza deve essere inviata attraverso l'apposito servizio online all’area di riferimento che detiene il documento.

Cosa serve

Per la presentazione dell'istanza di accesso agli atti occorre:

  • Compilazione del modulo online in tutte le sue parti.
  • Allegati documenti richiesti (carta identità e altri, se previsti).

Cosa si ottiene

Nel caso in cui la richiesta di accesso civico riguardi dati, informazioni o documenti oggetto di pubblicazione obbligatoria l’amministrazione provvede a pubblicarli sul sito internet e a darne opportuna comunicazione al richiedente.

Tempi e scadenze

L'ufficio prenderà in carico la richiesta entro 48 ore dalla presentazione della domanda. Il procedimento deve concludersi con provvedimento espresso e motivato entro 30 giorni dalla richiesta, con la comunicazione al richiedente e agli eventuali controinteressati. Decorsi inutilmente trenta giorni dalla presentazione, l’istanza si intende respinta. In caso di rifiuto totale o parziale dell’accesso o di mancata risposta entro il termine di trenta giorni, il richiedente può presentare istanza di riesame al Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza che decide con provvedimento motivato entro il termine di 20 giorni.

Quanto costa

L'esame dei documenti è gratuito. Il rilascio di copia è subordinato al rimborso del costo di riproduzione, salve le disposizioni vigenti in materia di bollo, nonché i diritti di ricerca e di visura.

Accedi al servizio

Puoi utilizzare il canale digitale per accedere al servizio.

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Area amministrativa

L’Area Amministrativa fornisce il necessario supporto tecnico ed organizzativo agli Organi Istituzionali. Assicura i servizi di archiviazione, protocollo generale dell’Ente, conservazione sostitutiva, pubblicità degli atti propri e a richiesta, di altri Enti Pubblici. Provvede alla predisposizione e alla registrazione dei contratti che l’Ente stipula con altri soggetti. Cura le vertenze legali e delle coperture assicurative dell’Ente. Cura l’attività di supporto amministrativo per la predisposizione degli atti e delle proposte delle deliberazioni del Consiglio dell’Unione e dei Consigli dei Comuni facenti parte dell’Unione nonché degli atti e delle proposte delle deliberazioni della Giunta dell’Unione e delle Giunte dei Comuni ad essa associati; assicura tutte le attività relative alla formalizzazione degli atti deliberativi dei Consigli e delle Giunte, alle rimanenti operazioni connesse ed al successivo iter, comprensivo della pubblicazione all’Albo Pretorio. Gestisce la prenotazione delle sale/aule civiche dei Comuni appartenenti all’Unione e  delle sale consiliari. Si occupa dell’aspetto giuridico del personale dipendente in particolare cura: • l’istruttoria e la predisposizione di atti amministrativi relativi ai piani di assunzione e attuazione, concorsi e selezioni, assunzioni di ruolo e a tempo determinato, cessazioni, mobilità esterna, tenuta ed aggiornamento degli organici, statistiche e rapporti con altri Enti pubblici sulle materie relative; • la predisposizione di atti  relativi alle forme di lavoro flessibile; • l’istruttoria e la predisposizione di atti amministrativi relativi ai piani di progressioni verticali e economiche orizzontali; • l’istruttoria e la predisposizione di atti amministrativi riguardanti la disciplina economico-giuridica del personale; • l’applicazione di leggi, regolamenti contratti e disposizioni organizzative; • le pratiche medico-legali.

Argomenti:

Pagina aggiornata il 13/02/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Skip to content